Go Back
Trofie al pesto con patate, fagiolini e olio evo

Trofie al pesto con patate, fagiolini e olio evo.

Daniele Casolino
Un piatto della tradizione ligure, ottimo in estate quanto in inverno. Semplice ma meravigliosamente gustoso, come solo i piatti della tradizione sanno essere.
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 person
Calorie 450 kcal

Ingredienti
  

  • 300 gr di trofie fresche o secche
  • 1 vasetto di pesto alla genovese
  • 2 patape grandi
  • 300 gr di fagiolini fini
  • olio extravergine di oliva

Istruzioni
 

  • Pelate le patate e pulite i fagiolini togliendo le due cime
  • Mettere a bollire patate e fagiolini in abbondante acqua salata per 20/25 minuti
  • A cottura avvenuta scolate le verdure lasciando l'acqua a bollire e buttate la pasta nella stessa pentola.
  • Spezzate o schiacciate con una forchetta le patate grossolanamente
  • A cottura ultimata della pasta (mi raccomando al dente) in una ciotola versate la pasta scolata ma abbastanza umida, aggiungete le patate, il fagiolini e abbondante olio evo.
  • Aggiungere il pesto alla genovese, girando ancora un poco senza schiacciare troppo le patete e servite in tavola.

Note

Come tutti i piatti della tradizione povera รจ un piatto molto ricco e energetico. Potete servirlo anche come portata unica.
Keyword olio extravergine di oliva, Pesto alla genovese